RIMBORSI QUOTE DELLA TARIFFA RIFERITA AL SERVIZIO DI DEPURAZIONE DELLE ACQUE –

ipotecaA seguito della sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato non dovuto il versamento della quota di tariffa riferita al servizio di depurazione delle acque «nel caso in cui manchino impianti di depurazione o questi siano temporaneamente inattivi», sono migliaia i reclami inoltrati dagli utenti che per anni hanno regolarmente pagato la suddetta quota nonostante il servizio di depurazione non fosse mai esistito !! . Per questo motivo l’Aidacon si è attivata per dare la possibilità a tutti i cittadini di poter adire le vie legali per ottenere il giusto rimborso delle somme ingiustamente versate, attraverso i nostri avvocati che saranno a disposizione gratuitamente.

Pertanto, gli utenti interessati, i quali dovranno preliminarmente inviare una raccomandata all’ente impositore per richiedere il rimborso, potranno contattarci mediante l’invio di una mail all’indirizzo: [email protected] o telefonando alla sede centrale.

Call Now ButtonCHIAMA ORA

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.